• Tel. 0918215523
  • Fax. 0918215153
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Via L. Avellone 30 - 90020 Roccapalumba (PA)

 

DETERMINAZIONI SINDACALI

 

NUMERO

DATA

OGGETTO

 

 

1

05.01.2018

Conferma responsabili di settore sino alla scadenza del mandato amministrativo e determinazione indennità di posizione.

Di confermare sino alla scadenza del mandato amministrativo i  seguenti responsabili:

settore 2 geom. Di Chiara Antonino indennità €. 5.600

settore 3 Ing. Bonsignore Daniela indennità €. 5.600

settore 1 sdindaco pro tempore geom. Rosa Guglilemo

 

2

11/01/2018

Proroga qualifica di ausiliari del traffico alle dipendenti contrattiste, sigg.re Biondolillo Serafina e Impellitteri Emanuela, con scadenza al 31/12/2018.

Proroga qualifica di ausiliari del traffico alle dipendenti contrattiste, sigg.re Biondolillo Serafina e Impellitteri Emanuela, con scadenza al 31/12/2018.

3

19/01/2018

Art.42 CCNL Segretari comunali e Provinciali del 16/05/2001 – Determinazione indennità di risultato, anno 2016, dr.ssa Simona Maria Nicastro.

Art.42 CCNL Segretari comunali e Provinciali del 16/05/2001 – Determinazione indennità di risultato, anno 2016. Approvazione scheda di valutazione. Corresponsione somma per il periodo 21/04/16 – 09/10/16,   dr.ssa Simona Maria Nicastro.

4

11.06.2018

Art. 42 CCNL Segretari comunali e Provinciali del 167.05.2001 determinazione indennità di risultato anni 2014- 2015 dott.ssa Pecoraro  Maria Cristina.

Di approvare la  scheda di valutazione del Comune di Roccapalumba per gli anni 2014 e 2015 (allegato A);

Di prevedere la corresponsione in favore della dott.ssa Pecoraro Maria Cristina, Segretario Comunale in Roccapalumba, sia per l’anno 2014 che per l’anno 2015, dell’’indennità di risultato di cui all’art.42 del CCNL del 16.05.2001 quantificabile nella misura del 5% del monte salari lordo annuo 2014 e nella misura del 5% del monte salari lordo annuo 2015 riferito al predetto funzionario;